Come faccio a rintracciare il mio cellulare rubato

Trova il tuo telefono

App per trovare il cellulare rubato o perso Condividi.

Vediamo insieme le migliori app per ritrovare il telefono Al giorno d'oggi gli smartphone contengono svariate informazioni personali, che spaziano dagli account social fino alle app per controllare il conto in banca o il saldo della carta di credito. Una volta perdere il cellulare significava perdere solo i numeri salvati sulla SIM, oggi in caso di furto o perdita il danno è sicuramente peggiore!

Vediamo in questa guida i migliori metodi e app per trovare il cellulare rubato o perso , sia per gli smartphone Android sia per chi possiede un iPhone. LEGGI ANCHE: App antifurto per Android per controllare e bloccare il cellulare a distanza dal pc L'articolo è quindi diviso in tre sezioni: Trova il mio cellulare su Android Trova il mio cellulare su iPhone Altre app per trovare il cellulare Sistema integrato Android Tutti gli smartphone Android moderni possono essere rintracciati grazie all'account Google associato al dispositivo, a cui dovremo fornire alcuni permessi quando ovviamente è ancora nelle nostre mani!

Ritrovare il cellulare perso o rubato con il codice IMEI

Senza queste premesse, il tuo smartphone non potrà essere rintracciato da remoto. Una volta perdere il cellulare significava perdere solo i numeri salvati sulla SIM, oggi in caso di furto o perdita il danno è sicuramente peggiore! Il mattino successivo - niente telefono! Trovare iPhone o iPad perso. Eccone alcune che ti consiglio vivamente di mettere in pratica. Se non riesci a ritrovare il telefono, chiedi al tuo operatore di sospendere il tuo account e trasferire il numero della tua SIM.

Prendiamo quindi il nostro smartphone, apriamo l'app Impostazioni e portiamoci nel menu Google. Da questa finestra tocchiamo sulla voce Sicurezza , quindi portiamoci in Trova il mio dispositivo.

Rintracciare un iPhone rubato

In questo modo Google riuscirà a recuperare sempre l'ultima posizione del dispositivo, anche nel caso in cui venga spento ci verrà fornita l'ultima posizione valida. Se il telefono viene rubato o perso, possiamo rintracciarlo aprendo l'app Trova il mio dispositivo da un altro smartphone Android oppure visitando la pagina Web dedicata.

Trovare il cellulare perso o rubato con una app antifurto

Una volta aperta la pagina, ci verranno mostrati i dispositivi con account Google in nostro possesso, con tanto di ultima geolocalizzazione nella mappa accanto a destra. A tal proposito abbiamo scritto una guida dettagliata per Trova il mio Android.

Come trovare il cellulare perso o rubato con GPS e IMEI

Sui moderni smartphone Android possiamo trovare anche altri sistemi di sicurezza anti-furto aggiuntivi, in base al produttore del telefono: - Possiamo trovare il sistema di autenticazione dopo il reset : in caso di reset, è necessario inserire le credenziali dell'ultimo account Google utilizzato, altrimenti il telefono non sarà utilizzabile. Tutti questi sistemi rendono gli smartphone sicuri e sempre più difficili da "rubare" , visto che anche in caso di reset sono necessari codici e account che il ladro molto probabilmente non conoscerà, rendendo completamente inutile il suo furto.

Come rintracciare cellulare perso

Sistema integrato iPhone Rubare un iPhone è da sempre una scelta poco saggia, visto che il dispositivo è dotato di sistemi di sicurezza molto avanzati e permette in poco tempo di rintracciare lo smartphone e bloccarne tutte le funzioni da remoto. Ecco come localizzare gli smartphone di tutte le principali marche utilizzando i servizi anti-furto integrati al loro interno.

  • Come ritrovare un cellulare rubato | Salvatore Aranzulla!
  • Come trovare il cellulare perso o rubato con GPS e IMEI.
  • Cosa fare dopo aver subito il furto del cellulare.
  • iphone X monitorare traffico dati.
  • recuperare cronologia messaggi iphone;

Tempo qualche secondo e, se lo smartphone risulta disponibile, vedrai comparire la sua posizione su una mappa di Google Maps. A questo punto, se lo ritieni opportuno, puoi decidere di comandare lo smartphone da remoto facendolo squillare , bloccandolo cioè impostando un codice di sblocco e facendo visualizzare un messaggio personalizzato nella sua schermata di sblocco oppure cancellando tutto il suo contenuto.

Per comandare il tuo dispositivo da remoto non devi far altro che cliccare sui pulsanti che si trovano in alto a sinistra nella pagina con la mappa di Google.

Come ritrovare un cellulare rubato

Il mio consiglio è quello di cancellare la memoria dello smartphone in modo che il ladro non possa recuperare le tue informazioni private e rivolgerti alle autorità comunicando loro la posizione geografica del dispositivo. Nella pagina che si apre, digita la password del tuo ID Apple, clicca su Accedi e seleziona il nome del tuo iPhone dal menu a tendina Tutti i dispositivi che si trova in alto.

Come rintracciare un telefono spento

Come rintracciare un cellulare rubato. Per richiedere il blocco della SIM, contatta il tuo operatore telefonico. Ti farò vedere come localizzare a distanza gli smartphone Android, cosa fare nel malaugurato caso in cui non riuscissi a recuperare il tuo telefono e, infine, deve trattarsi dello stesso account Google impostato sul telefono da rintracciare).

Entro qualche secondo, se il telefono è reperibile, dovresti visualizzare la sua posizione geografica su una mappa. I comandi impartiti verranno eseguiti automaticamente quando il telefono tornerà disponibile, cioè sarà acceso e connesso a Internet. Anche i Windows Phone di Microsoft dispongono di una funzione anti-furto integrata. Per sfruttarla, collegati a questa pagina Web e accedi con il tuo account Microsoft lo stesso associato al telefono. Nel malaugurato caso in cui non si riesca a ritrovare un cellulare rubato , bisogna compiere tre operazioni fondamentali.

  • chi spia il mio iphone.
  • Come rintracciare un cellulare rubato!
  • copiare la rubrica da iphone 5 a iphone X!
  • Sistema integrato iPhone.
  • copiare la rubrica da sim ad iphone.

Per richiedere il blocco del codice IMEI, devi utilizzare gli appositi moduli messi a disposizione dagli operatori telefonici. Qui sotto trovi i link per scaricarli o compilarli direttamente online. Quanto al blocco della SIM , puoi richiederlo semplicemente mettendoti in contatto con il tuo operatore telefonico e rispondendo alle domande che ti verranno fatte per verificare la tua identità.

Eccone alcune che ti consiglio vivamente di mettere in pratica. Con questo è tutto!

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web