Come controllare se liphone e rubato

Come scoprire se un iPhone è bloccato tramite “Activation Lock”

Beh, sapere con certezza se uno smartphone venduto online o comunque non acquistato presso un rivenditore autorizzato è rubato non è una cosa facile, ma conoscendo le giuste informazioni e avendo un pizzico di fortuna si possono ottenere risultati discreti. D'altronde tentar non nuoce, giusto?

Allora prenditi qualche minuto di tempo libero e scopri come verificare se un iPhone è rubato con alcuni metodi suggeriti di seguito. Immettendo il numero di serie del telefono nell'apposito campo di testo e cliccando sul pulsante Continua, è infatti possibile conoscere tutti i dettagli sullo stato della garanzia del telefono e la data in cui è stato acquistato il prodotto.

Questi sono i passi che dovresti seguire per assicurarti che i dati del tuo iPhone siano sicuri, anche se sono stati rubati o persi, e non hai accesso ad essi:. Se hai appena scoperto che il tuo iPhone è stato smarrito, agisci rapidamente e prova a trovare il tuo dispositivo utilizzando i seguenti passaggi:. Passare a iCloud. A seconda delle tue impostazioni potresti vedere cose diverse: se vedi solo Settings , Keynote , Numbers e Pages , il tuo account è in modalità solo web.

Questo tende a significare che un iPhone non è associato al tuo account iCloud. Se hai bisogno di avere pieno accesso alle tue impostazioni iCloud, iCloud deve essere configurato sul tuo iPhone. Se iCloud non è attivo sul tuo iPhone, non puoi fare nulla per recuperarlo. Se sei fortunato e non sei in questa situazione, vai al prossimo passaggio. Nel tuo account iCloud fai clic su "Tutti i dispositivi". Vedrai un elenco con tutti i tuoi dispositivi associati a quell'account iCloud.

Verificare se un iPhone/iPad/iPod è bloccato, perso o rubato

A seconda delle loro impostazioni vedrai due tipi di dispositivi: offline e online. I dispositivi online sono contrassegnati da un punto verde e quelli offline sono contrassegnati da un punto grigio. Se i dispositivi contrassegnati con offline sono stati attivi nelle ultime 24 ore, vedrai l'ultima posizione nota. Una volta qui, fai clic sul dispositivo che devi localizzare. Se sei fortunato e il tuo dispositivo è ancora online, lo vedrai sulla mappa. Se "Trova il mio iPhone" non è in grado di individuare il dispositivo, vedrai l'ultima posizione nota.

Questo sito utilizza cookies tecnici e di terze parti.

Si tratta di un codice alfanumerico composto da 12 caratteri. Test: un iMac in famiglia come hub dello stile di vita digitale e multiutente 22 Giu La pubblicazione di questo articolo è stata accolta da moltissimi lettori, che conoscono o meno il malcapitato, con messaggi di solidarietà anche nei commenti , che ringraziamo: proprio in merito a questo abbiamo voluto dare seguito alla vicenda che si è arricchita di una nuova fase. Compatibilità Richiede iOS 4. Il limite massimo di caratteri è Se la funzione Trova il mio iPhone non è abilitata sul dispositivo smarrito Se non hai attivato Trova il mio iPhone prima dello smarrimento o del furto del dispositivo, non puoi usare questa funzione per individuare il dispositivo.

Vai su "Avvisami quando trovato" e attivalo. Riceverai un'email quando il telefono verrà avviato o sarà online.

Avvisami quando trovato in Trova il mio iPhone. Se non riesci a recuperare l'iPhone perso o rubato, puoi comunque recuperarne i dati. Finché disponi di un account iCloud o di un recente backup di iTunes e di un estrattore di backup iPhone, sarai in grado di recuperare i tuoi dati. Scarica iPhone Backup Extractor sul tuo computer. A seconda del tuo sistema operativo, devi ottenere la versione per Mac o la versione per Windows.

Istantanee iPhone

Se hai un backup di iTunes sul tuo computer, iPhone Backup Extractor lo troverà automaticamente e lo vedrai sullo schermo del tuo computer. Se non hai un backup di iTunes, accedi a iCloud utilizzando iPhone Backup Extractor e sarai in grado di accedere ai tuoi backup iCloud. Avrai bisogno di una licenza per l'accesso a iCloud. Una volta caricato il backup iTunes o iCloud in iPhone Backup Extractor, sarai in grado di recuperare i tuoi dati da esso. Hai diverse opzioni per farlo, a seconda dei dati che devi recuperare:.

Vai alla scheda "Panoramica" ed estrai i tuoi dati facendo clic su ciascuna categoria di dati. Scegli una posizione e i tuoi dati verranno scaricati sul tuo computer.

Ti hanno rubato l'iPhone? Ecco come recuperarlo!

Modalità panoramica di Backup di Extractor per iPhone. Vai alla scheda "Anteprima" e seleziona le app da cui vuoi recuperare.

Puoi vedere in anteprima i tuoi dati prima di decidere di scaricarli. Estrazione dei dati dalla modalità di anteprima. Vai alla scheda "App View" e seleziona l'app da cui desideri recuperare i dati. Verrà visualizzato un elenco di file nel riquadro di destra, contrassegnato con lettere blu. Fare clic su di essi e selezionare una cartella in cui si desidera estrarre i dati. I dati verranno estratti direttamente sul tuo computer.

Estrazione dei dati dalla modalità di visualizzazione app. Vai all'opzione "Photo Stream" in alto a sinistra dell'app e fai clic su di essa. Sul lato destro, vedrai un pulsante "Download". Fare clic su di esso e scegliere una posizione. I file del tuo Photo Stream verranno scaricati sul tuo computer in pochi istanti, a seconda della dimensione dei tuoi dati. Questo metodo è utile quando vuoi estrarre le ultime immagini e i video catturati con il tuo iPhone.

Tieni presente che i dati di Photo Stream vengono eliminati dopo 30 giorni, quindi è meglio essere veloci! Download di Photo Stream da un iPhone perso. Vai a "Modalità esperto" e scegli manualmente i file e le cartelle che ti servono.

‎Furti su App Store

Puoi scaricare database o file associati a qualsiasi tua app. Se, invece, si è ricevuto in regalo un iPhone che non funzion a e che non permette di effettuare le chiamate, prima di portarlo in assistenza bisogna controllare se è rubato o bloccato dal vecchio proprietario. In questo caso il codice IMEI e il numero di serie dello smartphone sono in nostro possesso. Se avete ricevuto in regalo un iPhone e volete controllare se risulta essere bloccato basta entrare nelle Impostazioni , poi in Generali e infine premere su Info. Entrate nelle Impostazioni , poi in Generali e infine su Info.

Oltre al codice IMEI troverete anche il numero di serie.

Che cos'è mSpy?

mSpy è il leader mondiale nel campo delle soluzioni di monitoraggio, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente per questioni di sicurezza e di praticità.

Come funziona

Sfrutta tutto il potenziale di questo software di monitoraggio per cellulari

Controlla i software di messaggistica

Accedi a tutte le conversazioni e le app di messaggistica istantanee presenti sul dispositivo monitorato.

Contattaci 24/7

Il nostro servizio di assistenza dedicato può essere contattato tramite email, chat o telefonicamente.

Conserva i tuoi dati

Tieni al sicuro i tuoi dati, effettuane il backup o esportali.

Controlla più dispositivi

Puoi monitorare contemporamente sia smartphone (Android, iOS) che computer (Mac, Windows).

Controlla grazie a mSpy

24/7

Supporto internazionale al cliente 24/7

mSpy presta attenzione alle esigenze di ogni singolo cliente, attraverso il suo servizio di assistenza attivo 24/7

95%

Soddisfazione Clienti pari al 95%

La soddisfazione di ogni cliente è la cosa più importante per mSpy. Il 95% dei clienti di mSpy si ritiene soddisfatto dal servizio e sarebbe disposto ad usufruirne nuovamente.

mSpy makes customers happy

  • Dopo aver provato mSpy, questo programma è diventato un alleato insostituibile per me. Mi permette di sapere sempre quello che fanno i miei figli, così posso anche assicurarmi che stiano bene. Mi piace anche il fatto di poter regolare varie impostazioni, per decidere quali contatti, siti o app far utilizzare o no.

  • mSpy è un'app che mi permette di tenere sotto controllo tutto ciò che fa mio figlio su internet. Posso anche bloccare qualsiasi contatto sospetto, se dovessero essercene. È una scelta intelligente per un genitore moderno.

  • Tenere al sicuro i propri figli è fondamentale per qualsiasi genitore. mSpy mi aiuta a tenere d'occhio mia figlia quando non posso stare con lei. La consiglio senza alcun dubbio!

  • Mio figlio passa le sue intere giornate al telefono, quindi è meglio che ogni tanto io controlli che non combini niente di male. mSpy mi permette di sapere sempre tutto ciò che fa, senza perdermi nulla.

  • Stavo cercando un'app che potesse tenere d'occhio i miei figli quando io non posso stare con loro. Un'amico mi ha consigliato mSpy. Mi piace! Mi aiuta a tenere sotto controllo i miei figli da tutti i pericoli della rete.

Sponsorizzazione

Quest'app è concepita esclusivamente per utilizzi legali e solo se si hanno determinate ragioni per utilizzare un software di monitoraggio. Le compagnie, per esempio, potrebbero informare i propri dipendenti che i propri telefoni aziendali sono controllati per ragioni di sicurezza

The Next Web